n w    w w w w

baner
Vi trovate in:   Home
large small default
23^ MARCIA DI PRIMAVERA PDF Stampa E-mail
Scritto da Sergio   
Martedì 15 Aprile 2014 18:41

GARA DI CORSA SU STRADA DI KM 10.00
"Quando lo sport mette in gioco la Famiglia"
Passeggiata non competitiva aperta a tutti di Km 4
Gare non competitive per Esordienti, Ragazzi, Cadetti ed Allievi e AtleticamenteInsieme.
VILLA SANT’ANGELO - AQ - Domenica 27 APRILE 2014
RITROVO: Ore 9:00, Parco Comunale

Scarica il volantino

Ultimo aggiornamento Martedì 15 Aprile 2014 19:10
 
Giochi regionali Lazio di atletica leggera 12-13 aprile 2014: Bottino di medaglie per il Team dell’Atletica L’Aquila - AtleticamenteInsieme PDF Stampa E-mail
Scritto da Sergio   
Lunedì 14 Aprile 2014 08:10

Il Team AtleticamenteInsieme dell’Asd Atletica L’Aquila, formato da atleti con disabilità intellettiva, nato da qualche mese in seno all’Atletica L’Aquila e che ha aderito ai programmi di Special Olympics Italia, nelle giornate di sabato e domenica ha preso parte ai Giochi Regionali Laziali che si sono svolti a Rieti, collezionando ottimi risultati. All’evento hanno preso parte oltre duecento atleti in rappresentanza di oltre dieci società. Si è trattato della prima uscita fuori regione e della prima esperienza all’aperto del Team AtleticamenteInsieme in gare di atletica leggera. Gli atleti hanno preso parte sia a gare di lancio della pallina da 300 gr. che sui 50 mt. piani. Superate le prove preliminari di sabato, nelle finali di domenica hanno conquistato quattro medaglie d’oro con Anna Del Beato nei mt. 50 piani e Capannolo Fabrizio, Colaiuda Federico e Curtacci Mirco nel lancio della pallina. Ottima la prova di Curtacci Mattia sui 50 mt. piani dove nella massima divisione ha conquistato un inaspettato secondo posto, classificandosi secondo anche nel lancio della pallina. Sempre sui mt. 50 piani Federica Nardecchia, ha conquistato l’argento, ripetendosi anche nel lancio della pallina. In quest’ultima specialità hanno conquistato la medaglia d’argento: De Amicis Fabrizia, Torge Leonardo e Fiorenzi Jacopo. Da segnalare nelle prove preliminari anche le prestazioni di Durastante Antonello. Il Team è allenato dal Prof. Guido Grecchi, dello Special Olympics Team L’Aquila, dalla Prof.ssa Simonetta Vittorini, dai tecnici Giulia Fischione ed Emanuela Salvatori; si avvale anche del prezioso supporto di atleti-partner e volontari e ad oggi conta tredici iscritti. Mercoledì tutta la squadra sarà ricevuta dal Sindaco dell’Aquila Massimo Cialente e dagli Assessori allo Sport e alle Politiche Sociali Emanuela Iorio ed Emanuela Di Giovambattista, presso l’Aula Consiliare del Comune dell’Aquila per la presentazione Ufficiale alla città. Il prossimo appuntamento del Team sarà a Villa Sant’Angelo il 27 aprile, dove in occasione della 23^ Marcia di Primavera, l’organizzazione ha messo in programma anche gare per ragazzi diversamente abili.

guarda le foto.

Ultimo aggiornamento Martedì 15 Aprile 2014 21:12
 
Convegno: "Piccoli atleti, lunghe strade" PDF Stampa E-mail
Scritto da Sergio   
Sabato 29 Marzo 2014 19:01

Corrado Fischione e Andrea ScordellaLunedì 24 marzo alle ore 17,30 presso il Casale di Murata Gigotti, si è svolto  il convegno-incontro a cura dell’Atletica L’Aquila “Piccoli atleti, lunghe strade”. È intervenuto il Dott. Andrea Scordella dell’Università  “G .D’Annunzio” di Chieti-Pescara con il seguente tema: “Il ruolo dell'atletica leggera nella crescita e nello sviluppo psicofisico delle nuove generazioni”. Ha coordinato l’incontro Corrado Fischione Presidente dell’ASD Atletica L’Aquila. L’evento ha aperto la prima delle tre giornate  all’interno del complesso di Murata Gigotti, denominata Primavera dell’Atletica, che l’Atletica L’Aquila ha voluto arricchire proprio con un convegno, che ponesse l’accento su tematiche sportive giovanili, relative  al disturbo evolutivo  del bambino in ambito motorio. L’incontro, aperto a tutta la cittadinanza, è stato rivolto principalmente ai genitori, al mondo scolastico, ai rappresentanti di associazioni, ai tecnici e a tutti coloro che si occupano di attività sportiva giovanile. Abbiamo da sempre ritenuto come fosse di peculiare importanza il lavoro fatto sui giovanissimi di avvio all’atletica leggera attraverso il gioco-sport nel rispetto dello sviluppo evolutivo e attraverso il lavoro sugli schemi motori di base. Con i  piccoli atleti, bisogna percorrere  lunghe strade, in cui  a prendere il sopravvento  deve essere: non la voglia di arrivare subito, ma la pazienza e la capacità di guardare lontano. Il pubblico presente ha trovato molto positivo l’incontro, i contenuti emersi e le tematiche affrontate, facendo ritenere come tali incontri siano importanti e che quindi debbano essere riproposti in futuro. Al dibattito finale hanno partecipato costruttivamente tutti i convenuti. Hanno presenziato l’incontro: il Presidente del Panathlon L’Aquila Fulgo Graziosi e il segretario Giuseppe Santarelli, il Presidente del CONI Provinciale Luciano Perazza, il Presidente del Comitato Provinciale del CSI L’Aquila Enrico Melonio, la Presidente della Gran Sasso Rugby Loredana Micheli, il Prof. Guido Grecchi per lo Special Olympics Team L’Aquila, Sandra Giordani per l’Associazione Verdeaqua, Anna Rita Verna per l’Associazione Aptdh, Giampiero Mingroni Aipd L’Aquila. Inoltre  dato che quest’anno, abbiamo dato un valore aggiunto alla nostra attività, con la creazione di un team di atletica leggera per ragazzi con disabilità intellettiva o multipla, Team AtleticamenteInsieme, attraverso cui ci siamo aperti  all’attività integrata  con l’adesione ai programmi di Special Olympics, ha chiuso l’evento una nostra atleta Federica Nardecchia, del neo-nato team, che ha letto per tutti  il giuramento dell’atleta Special Olympics.

guarda le foto.

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 31 Marzo 2014 21:11
 
Festa di Primavera a Murata Gigotti. PDF Stampa E-mail
Scritto da Sergio   
Domenica 30 Marzo 2014 21:40

Trofeo delle gazzelle, Trofeo A. Leoni e Memorial A. Frastani De Ritis: la Scuola Media Dante Alighieri si aggiudica due trofei su tre.

Di Nardo, Rossi, Moldoveanu(29 marzo 2014) Grosso successo di partecipazione alla Primavera dell’Atletica a Murata Gigotti, organizzata dall’Atletica L’Aquila in collaborazione con l’Ufficio di Coordinamento di Educazione Fisica e Sportiva dell’Aquila, la Pro-Loco di Coppito e lo Special Olympics Team L’Aquila. Oltre quattrocento sono stati gli atleti partecipanti in rappresentanza di sei scuole medie dell’Aquila e del comprensorio. Il percorso ricavato all’interno del parco pubblico di Murata Gigotti ha resistito bene alla pioggia caduta incessante nei giorni scorsi, poi il sole di primavera ha incorniciato una  splendida giornata di sport. Ha aperto la manifestazione il delle Gazzelle, gara di corsa campestre riservata alle classi 1° medie, dove la Scuola Media Dante Alghieri di L’Aquila si è aggiudicato il primo posto nella prova femminile con Gianfelice Juliana ed in quella maschile con Porreca Selomon.

La gara femminile del 27° Trofeo Arrigo Leoni riservato alle classi seconde medie è stata vinta da D’Innocenzo Sofia dell’Istituto Comprensivo di Navelli mentre quella maschile da Panella Simone della Scuola Media Dante Alighieri. Infine nel 19° Memorial Alessandro Frastani De Ritis riservato alle classi terze medie affermazione assoluta di Clementini Chiara, scuola media Mazzini-Patini, tra le ragazze e di Di Nardo Francesco, scuola media Alighieri.

La novità assoluta di quest’anno è l’aver aperto la partecipazione anche agli atleti diversamente abili e loro partner che hanno preso parte alla 1^ Staffetta AtleticamenteInsieme 4x100 in erba. Sei sono state le quadre iscritte tra le scuole ed il Team AtleticamenteInsieme, divise in due batterie, che si sono passate come testimone un fiore per simboleggiare la stagione primaverile. Gli atleti speciali premiati nella staffetta sono stati: Cestroni Fabio (Mazzini- Patini), Colaiuda Federico e Nebi Adis(Istituto Comprensivo G. Rodari di Sassa), Federica Nardecchia, Mirco Curtacci, Mattia Curtacci, Anna Del Beato e Fiorenzi Jacopo (Team AtleicamenteInsieme). Nella classifica per scuole la S.M.Dante Alighieri si è aggiudicato sia il Trofeo delle Gazzelle che il Trofeo Arrigo Leoni, mentre il Memorial Frastani- De Ritis è andato alla scuola S.M. Mazzini Patini.

Durante la cerimonia di premiazione, l’Atletica L’Aquila, ha consegnato una targa alla memoria del Prof. Isaia Di Cesare, maestro e allenatore di atletica leggera, ad un anno dalla sua scomparsa, che è stata consegnata dal presidente Corrado Fischione alla sua compagna di vita e di sport, Concetta Milanese, pluricampionessa italiana di getto del peso degli anni ottanta. Hanno presenziato alla manifestazione: l’Avv. Roberto Tinari, Provincia dell’Aquila, l’Assessore allo Sport del Comune dell’Aquila Emanuela Iorio, il Prof. Antonello Passacantando Coordinatore Regionale di Educazione Fisica e Sportiva, Antonio Frastani De Ritis e Marina Marinucci (Presidente Proloco Coppito). Un sentito ringraziamento va ai volontari delle Misericordie dell’Aquila, Amiterno e Forcona ed ai volontari del gruppo Protezione Civile della Proloco di Coppito.

Scarica i risultati

guarda le foto.


1^ Corsa della Murata e dimostrazioni ginniche dei ragazzi Special

(30 marzo 2014) Domenica è stata la giornata di chiusura della Primavera dell’Atletica a Murata Gigotti organizzata dall’Atletica L’Aquila in collaborazione in collaborazione con l’Ufficio di Coordinamento di Educazione Fisica e Sportiva dell’Aquila, la Pro-Loco di Coppito e lo Special Olympics Team L’Aquila, una tre giorni di eventi e gare che ha attirato tanti giovanissimi nel parco di Murata Gigotti a Coppito.Dopo gli alunni delle prime, seconde e terze medie dell’Aquila e del comprensorio che sono scesi in campo sabato, domenica è stata la volta dei bambini delle scuole materne ed elementari. Hanno partecipato soprattutto i bambini della scuola materna e primaria di Coppito - Circolo Didattico Amiternum, i bambini del gruppo Mamme Aquilane e i bambini dei centri giovanili dell’Atletica L’Aquila. I piccoli atleti hanno corso su un percorso ricavato sul tappeto erboso del parco e non hanno esitato a presentarsi alla corsa puntuali, accompagnati dai genitori, nonostante l’entrata in vigore dell’ora legale li ha costretti a svegliarsi con un’ora di anticipo. Hanno gareggiato in tre categorie  degli esordienti, suddivisi in base all’età e ad ognuno al termine della corsa è stata consegnata una medaglia ricordo, offerta dalla Proloco di Coppito.

Durante l’effettuazione delle gare c’è stata la dimostrazione del percorso ginnico dei ragazzi speciali del Team AtleticamenteInsieme, che hanno effettuato due percorsi  di 1° e 2° livello, con aumento di difficoltà, esibendosi sull’erba del prato di Murata Gigotti, tra cerchi, capovolte  a terra, lancio della palla, birilli, boe e ostacolini di diverse altezze. Al termine ricco ristoro con tanti dolci preparati  insieme dalle mamme dei bambini partecipanti e  dei ragazzi special. Sono stati premiati i primi tre classificati delle categorie maschili e femminili con coppe e medaglie.

CLASSIFICHE INDIVIDUALI:
Cat. C nati 2007 e precedenti:  (maschi) 1° Casciani Ivan, 2° Cordeschi Lorenzo, 3° Padilla Tiago-(femmine) 1° Cozza Sara, 2° Marzi Chiara, 3° Lucari Loredana.

Cat. B nati 2005-2006: (maschi) 1° Di Pasquale Lorenzo, 2° Carrozzi Andrea, 3° Santarelli Cristian- (femmine) 1° Lancia Aurora, 2° Goleva Alexandra, 3° Lattanzi Lucrezia.

Cat. A  nati 2003-2004: (maschi) 1° Iacobucci Marco, 2° Ciuffetelli Angelo, 3° Pesce Lorenzo -(femmine)  1° Murri Aurora, 2° Caliendo Camilla, 3° Cocciolone Stefania.

Premiazione  dei partecipanti al  percorso ginnico di 1^ e 2^ livello:  Nardecchia Federica, Durastante Antonello, Del Beato Anna, Curtacci Mirco, Colaiuda Federico, Titani Stefano, Curtacci Mattia. Curtacci Mattia si è anche classificato primo tra gli atleti del team AtleticamenteInsieme,  nella prova di   corsa campestre della Murata sui mt. 300.

guarda le foto.

 

Ultimo aggiornamento Sabato 05 Aprile 2014 18:56
 
Arriva la primavera dell'Atletica!!! PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Domenica 16 Marzo 2014 23:59

L’Atletica L’Aquila riapre la stagione sportiva in città, con una ricca serie di manifestazioni che annuncia come Primavera dell’Atletica a Murata Gigotti.

I vincitori dell'ultima edizioneL’evento,  si svolgerà dal 24 al 30  marzo 2014 all’interno del complesso del Parco di Murata Gigotti e  nasce grazie alla collaborazione con la Pro-loco di Coppito, con  l’Ufficio di Coordinamento di Educazione Fisica e Sportiva dell’Aquila, con lo Special Olympics Team L’Aquila e con l’Università G. D’Annunzio di Chieti-Pescara.  
Per gli organizzatori la Primavera dell’Atletica porta con sé non solo eventi sportivi ma anche culturali, come un convegno sul ruolo dell’atletica leggera nelle fasce giovanili, quindi gare di corsa campestre riservate ai ragazzi delle classi prime, seconde e terze medie dell’Aquila e  del comprensorio e ai bambini fino alla classe 5^ elementare. Inoltre,  la novità assoluta di quest’anno, è l’aver aperto la partecipazione agli alunni diversamente abili con una staffetta in erba, nella quale gareggeranno insieme ai loro compagni partner di giochi e di allenamenti. Con questa Staffetta L’Atletica L’Aquila, che quest’anno  ha aderito allo Special Olympics Italia, intende dare il vero valore sociale allo sport, inteso come  processo di integrazione/inclusione sociale, costituendo per i giovani tutti,  un ulteriore dimensione evolutiva entro la quale sperimentarsi.

La Primavera dell’Atletica Murata Gigotti, apre quindi  con un convegno lunedì 24 marzo 2014 presso il casale di Murata Gigotti dal titolo: Piccoli atleti, lunghe strade - interverrà il Dott. Andrea Scordella dell’Università degli Studi di Chieti e a seguire un dibattito con i genitori presenti.

Sabato 29 marzo invece,  scendono in campo gli alunni delle scuole medie del territorio aquilano con i tre famigerati Trofei di Corsa campestre:   il  13^ Trofeo delle Gazzelle, riservato agli studenti delle prime classi  delle scuole medie dell’Aquila e del comprensorio, il 27^ Trofeo Arrigo Leoni ,  riservato agli studenti delle seconde  medie  ed  il 18^ Memorial Alessandro Frastani De Ritis -  riservato agli studenti delle terze medie. Nella stessa giornata si svolgerà la 1^ Staffetta AtleticamenteInsieme, staffetta mista 4x100 Unified in erba -  riservata ai ragazzi diversamente abili e loro atleti- partner delle classi prime, seconde e terze medie  dell’Aquila e del Comprensorio ed al Team AtleticamenteInsieme - ASD Atletica L’Aquila-Special Olympics. Domenica 30 marzo 2014, giornata conclusiva con la 1^ Corsa della Murata  - Gara di corsa campestre riservata a tutti  bambini fino alla classe 5^ elementare suddivisi in diverse categorie.

A seguire Dimostrazione di percorso di 1° e 2°  livello degli atleti del Team AtleticamenteInsieme dell’ ASD Atletica L’Aquila e Special Olympics,  da eseguirsi nel tendone  all’interno di Murata Gigotti. Parteciperanno all’iniziativa anche gli atleti partner. Quindi una settimana densa  di eventi perché la Primavera dell’Atletica  a Murata Gigotti, possa contribuire, attraverso lo sport,  alla ri-nascita  del nostro territorio.

Scarica la locandina con il programma

Sfoglia online il depliant

Scarica il depliant

 

Ultimo aggiornamento Venerdì 04 Aprile 2014 07:53
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 31