26 Mar 2019 00:00:00 AM Ultime news

Riconoscimenti e mercatino paralimpico

RICONOSCIMENTI AI NOSTRI ATLETI PREMIATI DAI COMITATI OLIMPICO E PARALIMPICO NEL MESE DI DICEMBRE

IL 5 dicembre, presso l'auditorium Renzo Piano dell'Aquila, si è svolta la festa provinciale del CONI Point di L'Aquila.


IL nostro atleta di punta, Leonardo Luca, ha ricevuto un riconoscimento per i risultati ottenuti nell'anno 2018, in particolare per la medaglia d'argento conquistata ai Campionati Italiani Juniores di Agropoli (SA) nei m 400 ad ostacoli, svoltisi a giugno di quest’anno. Il meritato riconoscimento è stato ritirato dal papà di Leonardo, Luigi. Giovedì 6 dicembre, presso la Facoltà di Scienze Motorie di Chieti, si è svolta la Festa Regionale del CIP (Comitato Italiano Paralimpico) Abruzzo, nell'ambito della Festa Provinciale del CONI Point di Chieti.


L'Atletica L'Aquila ha ricevuto un' onorificenza per i risultati tecnici conseguiti con i propri atleti paralimpici in ambito nazionale nell'anno 2018. Premiati per i risultati riportati nei Campionati Italiani di Firenze anche Sharif Karimou, per il titolo italiano conquistato nei m 400 piani junior/open, settore agonistico, mentre nel settore promozionale Giada Di Bonaventura vincitrice della gara dei m 80 piani e 150 piani, Nardecchia Federica, Giada Di Bonaventura e Fabrizia De Amicis, medaglia d'argento nella staffetta 3x50/100/150.



NATALE E SOLIDARIETÀ - SUCCESSO PER IL MERCATINO PARALIMPICO DELL'ATLETICA L'AQUILA PRESSO IL SUPERMERCATO CARREFOUR DI VIA VICENTINI A L'AQUILA


Dal 14 al 16 dicembre, presso il supermercato Carrefour di Via L'Aquila, si è svolto il Mercatino Paralimpico allestito dai nostri atleti paralimpici FISDIR ( FEDERAZIONE ITALIANA SPORT PARALIMPICI DEGLI INTELLETTIVO RELAZIONALI) con piccoli manufatti a tema natalizio, realizzati dagli stessi atleti con il fine di supportare l'attività sportiva del progetto Atleticamenteinsieme.


Il progetto è dedicato all'attività sportiva dei ragazzi diversamente abili con disabilità intellettivo relazionale.


Il mercatino ha riscosso un grande successo ed è stato reso possibile grazie anche alla collaborazione degli studenti dell'Istituto d'Istruzione Superiore “A.Bafile” dell'Aquila. Si ringraziano anche i genitori degli atleti, i volontari e i tecnici.