n w    w w w w

baner
Vi trovate in:   Home Archivio articoli Leonardo Puca si supera - Sui m 400 piani con 48”76 migliora il record regionale allievi.
large small default
Leonardo Puca si supera - Sui m 400 piani con 48”76 migliora il record regionale allievi. PDF Stampa E-mail
Notizie - News
Martedì 23 Maggio 2017 21:52

Leonardo Puca si migliora ancora, e questa volta sul giro di pista, nei m 400 piani a San Benedetto del Tronto (AP) in occasione della 2^ Prova dei Campionati di Società Assoluti su Pista, dove vince con uno straordinario 48”76, prestazione che migliora di oltre mezzo secondo il suo precedente personale, ottenuto proprio nelle Marche, ad Ascoli, meno di un mese fa. E’ il caso di dire che il portacolori aquilano ha dovuto battere se stesso per migliorare il record regionale che già gli apparteneva. Al 2° posto David Claudio, 49”02 ASD Aterno Pescara, 3° Paganini Alex, 49”40, Atl. Capanne Athl.Team. Non è riuscito a strappargli la vittoria neanche la determinazione dello Junior Barontini Simone, SEF Stamura Ancona, vincitore della seconda serie in 48”85. Quella di Puca costituisce anche la seconda prestazione italiana allievi dell’anno. Leonardo nelle ultime settimane sta facendo parlare di sé stampando a ripetizione prestazioni di ottima caratura tecnica, in linea con la preparazione che lo sta accompagnando verso il traguardo clou dell’anno, i Campionati Italiani Allievi outdoor di Rieti, a metà giugno, dove correrà la distanza dei m 400 ad ostacoli. L’eterogeneità tecnica dell’atleta, allenato da Corrado Fischione, lascia la possibilità di verificarne la condizione, spaziando su diverse distanze dai 200m, ai 400m  piani fino ai 400m ostacoli, la sua specialità. Prima dell’atteso appuntamento tricolore, il giovane dell’Atletica L’Aquila, il 4 giugno, prenderà parte alla 35^ edizione del Brixia Meeting, alla Raiffsen Arena di Bressanone (BZ). Si tratta di un Meeting Internazionale di atletica leggera per rappresentative regionali allievi/e, dove l’Italia, presente con quindici regioni, si fronteggerà con Germania, Austria e Slovenia. Leonardo, convocato dalla rappresentativa Abruzzese sui m 400 ostacoli, correrà qui, l’ultimo test importante, poi si tratterà di rifinire ulteriormente la preparazione in vista di Rieti, continuando ad allenarsi presso l’impianto di atletica leggera “Isaia Di Cesare” gestito finalmente dall’Atletica L’Aquila.